Vaga nella notte nei boschi, salvato dal soccorso alpino

Un uomo di 59 anni è stato trovato in stato confusionale. Ora è all'ospedale di Cuorgné

Ha vagato tutta la notte nei boschi, è caduto e ha riportato alcune escoriazioni.

Protagonista dell'accaduto un italiano di 59 anni che è stato portato in salvo stamattina dagli uomini della 12esima delegazione Canavesana del soccorso alpino in località Sant'Anna di Campore a Cuorgné.

Dopo essere stato medicato sul posto dai sanitari del 118, è stato trasportato all'ospedale cittadino per accertamenti. Le sue condizioni sono comunque buone.
 

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento