Cuorgné: operazione interforze per soccorrere una donna di 150 chili

Aveva dolori lancinanti alla schiena e doveva recarsi in ospedale per controlli

Vigili del fuoco, ambulanze e carabinieri: è stata una complessa operazione interforze quella messa in campo stamattina, martedì 26 luglio, a Cuorgné, in strada vecchia per Valperga, per soccorrere una donna pesante 150 chili residente al terzo piano di una palazzina.

Non riusciva a muoversi dal letto a causa di forti dolori alla schiena e questa mattina avrebbe dovuto recarsi in ospedale, a Torino, per sottoporsi a visite di controllo.

I medici del 118, entrati in casa, si sono resi subito conto di avere bisogno di rinforzi per spostarla e così hanno chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Successivamente sono arrivati anche i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento