Cronaca

Calci e pugni a un carrozziere di Cumiana per 10 euro: tre arresti

La vittima, 35 anni, stava uscendo dalla carrozzeria quando è stato bloccato dai giovani, che l'hanno attaccato con calci e pugni e hanno anche cercato di entrare in casa sua

Tre ragazzi di Cumiana, uno dei quali minorenne, hanno derubato un carrozziere dopo averlo malmenato. La vittima, 35 anni, stava uscendo dalla carrozzeria quando è stato bloccato dai giovani, che l'hanno attaccato con calci e pugni. Si sono fatti consegnare il portafoglio, ma il bottino è stato davvero magro: 10 euro. Non soddisfatti i tre ragazzi hanno costretto il carrozziere ad entrare in casa sua, con l'obiettivo di recuperare una somma più ingente di denaro. Hanno rinunciato solo perché alcuni condomini infastiditi dal trambusto si sono affacciati e hanno assisitito. I tre,  Alessio G., operaio di 22 anni, Matteo D., disoccupato di 26 anni, e R.T., disoccupato di 17 anni, di nazionalità romena, hanno tentato la fuga ma sono stati fermati in nottata dai carabinieri di Pinerolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni a un carrozziere di Cumiana per 10 euro: tre arresti

TorinoToday è in caricamento