Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Venaria Reale

Da Parigi a Londra, la cucina piemontese che conquista il mondo

Due chef stellati piemontesi firmano i menù di grandi ristoranti internazionali. Le ricette

Due grandi chef piemontesi firmano i menù di ristoranti prestigiosi a Parigi e Londra, dove portano la cucina italiana e in particolare quella piemontese a farsi conoscere dai raffinati palati internazionali.

Dal mese di giugno il menù del ristorante L’Assaggio, situato all’interno dell’hotel Castille Paris, porta la firma di Ugo Alciati, Chef 1 stella Michelin patron dello storico “Guido Ristorante” di Serralunga d’Alba.

L’Assaggio rappresenta una nuova opportunità per la capitale francese e per il pubblico internazionale dell’hotel di conoscere i piatti della cucina tradizionale del Piemonte. Ideato da Ugo Alciati e realizzato dall’executive chef Ugo Gastaldi insieme alla sua brigata, il menù include grandi classici come il vitello tonnato alla piemontese, la faraona arrostita, i porcini e il tartufo.

A Londra, The Pelham London, hotel 5 stelle situato nel cuore di South Kensington, si è invece affidato ad Alfredo Russo come chef a capo del nuovo concept de “La Trattoria by Alfredo Russo”, dove propone ricette tradizionali italiane. Premiato come miglior giovane chef italiano all’inizio della sua carriera, Alfredo Russo è noto per il successo del suo “Dolce Stil Novo” alla Reggia di Venaria.

Il suo approccio innovativo alla cucina regionale piemontese ha dato vita ad un menu che nasce per essere condiviso: alla base della sua filosofia, il concetto di assaggiare un po’ di tutto, facendosi avvolgere dal clima rilassato della trattoria, un’abitudine tipicamente italiana.

Oltre che alla Trattoria, da agosto Alfredo Russo firma il menù anche del neonato The Franklin Restaurant.

Di seguito, tre ricette dello chef Alfredo Russo (antipasto, primo e secondo): uno sformato di grana con ragù di piselli, una lasagnetta di Brassicaceae con battuto leggero di acciughe e lo spezzatino di vitello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Parigi a Londra, la cucina piemontese che conquista il mondo

TorinoToday è in caricamento