rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Chieri / Via Montosolo

Dal ruscello spuntano i corpi di sette cagnolini, una taglia sul mostro

A Chieri. Ha gettato le bestiole nelle acque gelate del rio Vallero facendole morire assiderate in pochi minuti

Sette cagnolini uccisi da un mostro. Sono stati gettati nelle acque gelide del rio Vallero, in via Montosolo a Chieri.

A scoprirne i corpi sono stati due ragazzi che stavano facendo jogging. Quando li hanno tirati fuori erano ormai senza vita e non è restato loro altro che avvisare l'Enpa e i carabinieri. La morte è avvenuta per assideramento poco dopo che sono finiti nell'acqua.

Il colpevole, per ritrovare il quale i volontari del canile cittadino hanno offerto, autotassandosi, una ricompensa di 300 euro, rischia una denuncia per abbandono e maltrattamento di animali con l'aggravante della morte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal ruscello spuntano i corpi di sette cagnolini, una taglia sul mostro

TorinoToday è in caricamento