Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Nizza Millefonti / Via Gianfranco Zuretti

Al CTO il nuovo apparecchio per interventi ortopedici complessi

Il macchinario di Brillanza in 3D verrà utilizzato in sala operatoria nell'ambito della chirurgia oncologica, vertebrale e la chirurgia del bacino su patologia, sia traumatologica sia malconformativa o degenerativa

Il CTO di Torino d'ora in avanti sarà dotato di uno speciale macchinario tecnologico, il primo di questo tipo in Piemonte. Si tratta del nuovo apparecchio di Brillanza in 3D donato dalla Fondazione La Stampa - Specchio dei Tempi  alla Città della Salute di Torino. Un grande passo avanti nella tecnologia mobile per radioscopia e la radiografia con arco a C e pannello digitale piatto ad alta efficienza, utilizzabile in sala operatoria in occasione di interventi ortopedici complessi.
 
La macchina, che ha dimensioni piuttosto piccole ed è facilmente spostabile, possiede caratteristiche tecnologiche avanzate che la rendono ideale per le applicazioni chirurgiche  di elevata complessità, nell'ambito della chirurgia oncologica, vertebrale e la chirurgia del bacino su patologia, sia traumatologica sia malconformativa o degenerativa. 

L'apparecchio, il cui costo si aggira sui 200 mila euro, consente la visualizzazione in tre dimensioni delle immagini intraoperatorie con una grande semplicità di utilizzo e soprattutto con una sostanziale riduzione (fino al 50%), per il paziente e per gli operatori, delle quantità di radiazioni ionizzanti necessarie.  

Pochi e rapidissimi flash infatti permettono infatti di ottenere immagini dettagliate e plastiche: una caratteristica che altri macchinari non hanno. 
La visione tridimensionale consente di vedere i movimenti  dell'attrezzo chirurgico

I tumori muscoloscheletrici sono patologie molto gravi che colpiscono prevalentemente bambini e adolescenti. "L'osteosarcoma è molto raro - conferma Franca Fagioli, direttore di oncoematologia all'Ospedale infantile Regina Margherita di Torino -: colpisce in Piemonte, 6-7 pazienti l'anno nella fascia d'età compresa fra i 14 e i 18 anni e 1-2 nella fascia al di sotto dei 14 anni. Avere a disposizione questo tipo di macchinario è un grandissimo risultato". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al CTO il nuovo apparecchio per interventi ortopedici complessi
TorinoToday è in caricamento