Cronaca Filadelfia / Via Poirino, 9

Crolla il soffitto alla materna, 94 bambini trasferiti

Il fatto è accaduto alla "Linus" di via Poirino, a cedere è stato il soffitto del corridoio davanti al dormitorio

L'altra settimana, a sei giorni dall’apertura della scuola materna “Linus” di via Poirino, è crollato un metro di soffitto del corridoio che porta al dormitorio. Ad accorgersi dell’evento sono stati gli operai che tinteggiavano le pareti nell’ambito del progetto “scuole belle” di Renzi.

Ma se fosse successo sei giorni dopo? La cronaca della vicenda sarebbe un’altra, forse. E in questi giorni a riflettere sul rischio evitato sono proprio i genitori dei bambini che stanno tenendo a casa i figli perché l’istituto scolastico è stato dichiarato inagibile, per quanto tempo non si sa.

Mentre le famiglie chiedono un incontro con il Comune per fare il punto della situazione, è stato delineato il trasloco dei bambini.

Da lunedì 19 settembre, fino a data da destinarsi, alcuni saranno trasferiti alla vicina "Pimpa" di via La Loggia e altri alla "Kandinsky" di via Monte Corno. 

Quanto al crollo, i genitori non sono affatto stupiti dell'accaduto. Per anni e più volte hanno segnalato la necessità di intervenire con urgenza sulla struttura presa soprattutto di mira dalle infiltrazioni di acqua.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla il soffitto alla materna, 94 bambini trasferiti

TorinoToday è in caricamento