Crollo all'istituto Colombatto: un pannello di polistirolo colpisce una ragazza

La preside: "Non è successo niente"

L'istituto Colombatto

Momenti di paura questa mattina, mercoledì 23 gennaio, all'Istituto superiore alberghiero Colombatto di via Gorizia a Torino. Le lezioni erano appena iniziate quando in uno spogliatoio del seminterrato, è crollato - da una parete - un pannello in polistirolo colpendo una studentessa.

La quindicenne che ha riportato solo qualche graffio a un gomito, si è spaventata e per sicurezza è stata accompagnata in codice verde al Pronto soccorso dell'ospedale Martini dal personale del 118, allertato dalla dirigenza scolastica. Sul posto sono anche intervenuti i vigili del fuoco, i vigili urbani e la polizia. Un episodio che ha creato scompiglio riportando subito alla mente dei presenti i gravi fatti del Liceo Darwin di Rivoli dove, in seguito a un crollo, perse la vita il giovane Vito Scafidi

A calmare gli animi però ci ha pensato la preside dell'istituto, Claudia Torta: "Non è successo niente - ha spiegato - non è caduto il controsoffito, ma un pezzo di pannello di polistirolo. La ragazza che è stata colpita, non sarebbe nemmeno dovuta andare in ospedale, è stata portata in pronto soccorso per sicurezza e i vigili del fuoco e la polizia sono arrivati perchè si è attivato il protocollo".

Insomma, un episodio di poco conto. Ma al Colombatto, proprio pochi giorni fa, gli studenti erano scesi in strada a protestare per le condizioni precarie dell'edificio in materia di edilizia e di sicurezza. Qualche giorno dopo però, in un video, avevano ritrattato la loro versione, scusandosi per la diffusione errata di notizie. Al momento nella scuola sono in corso lavori di ristrutturazione.  

Incidente al Colombatto, Iaria: “Il danno riparato, scuola sicura”

Allarme rientrato nella succursale di via Ada Negri dell’Istituto superiore Colombatto di Torino, dove questa mattina è caduto dal soffitto di un’aula un pannello di polistirolo che ha sfiorato una studentessa per fortuna senza conseguenze.
“I lavori di ripristino del controsoffitto sono già stati eseguiti” spiega il consigliere metropolitano con delega alle infrastrutture e ai lavori pubblici Antonino Iaria. “Si è trattato della caduta di un pannello leggero di polistirolo, certamente non causata dalla struttura del controsoffitto, come è stato immediatamente verificato sia dai nostri tecnici che dai Vigili del Fuoco. Ribadisco che l’edificio del Colombatto è assolutamente sicuro e che la Città metropolitana sta investendo ingenti somme di denaro pubblico nella sicurezza delle scuole”.

 Il consigliere Iaria inviterà la ragazza coinvolta dalla vicenda al prossimo appuntamento di “Assessore per un giorno”, l’iniziativa rivolta agli studenti delle scuole superiori per mostrare loro in che cosa consiste l’attività amministrativa della Città metropolitana, in particolare nel campo dell’edilizia scolastica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento