menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'evacuazione del teatro (foto ANSA)

Un momento dell'evacuazione del teatro (foto ANSA)

Terrore a teatro: crolla la scenografia, feriti due coristi

Edificio evacuato

Paura nella serata di ieri, giovedì 18 gennaio 2018, al Teatro Regio in piazza Castello, dove un pezzo della scenografia ha colpito due coristi che interpretavano la Turandot, opera di Giacomo Puccini diretta dal maestro Gianandrea Noseda con la regia di Stefano Poda, che ha curato anche scenografie, costumi, coreografie e luci.

L'incidente è avvenuto alla fine del secondo atto, una volta chiuso il sipario. Una delle teste che si trovavano nella parte più alta della scenografia è caduta sui due, un uomo e una donna, che fortunatamente non hanno riportato gravi ferite, rimanendo sempre svegli e coscienti anche dopo il trasporto all'ospedale Cto.

Il forte boato, tuttavia, ha spaventato il pubblico presente nel teatro e l'opera è stata immediatamente interrotta: per gli spettatori niente terzo atto.

Oltre alle ambulanze, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno evacuato il teatro, e la polizia, che indaga sull'accaduto.

I due coristi feriti hanno ricevuto la visita della sindaca Chiara Appendino e del sovrintendente del Teatro Regio Walter Vergnano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento