Tromba d'aria su Alpignano: crollato il muro di un'azienda

Non si sono registrati feriti. Due auto sono state travolte dai mattoni. Divelta anche la cancellata perimetrale

Il muro della Tib di Alpignano crollato per la tromba d'aria

Tromba d'aria nella serata di ieri tra Pianezza e Alpignano. A pagarne il prezzo più salato è stata la Tib, azienda di tempra a induzione di via Fermi 60 ad Alpignano, a cui è crollato un muro laterale su via Tetti Gai.

Fortunatamente non si è registrato alcun danno per le persone, anche perché la fabbrica era vuota. Due auto, una Fiat Punto e una Ford Focus, sono state però travolte dai mattoni e sono state distrutte. Anche un cancello è stato divelto.

In mattinata i titolari dell'azienda hanno già iniziato a lavorare per mettere in sicurezza lo stabilimento. La produzione ha potuto proseguire.

A Pianezza sono stati abbattuti numerosi cartelli della segnaletica stradale e sono caduti alcuni alberi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento