Cronaca

Giaveno: ex ospedale, crolla controsoffitto nella sala della guardia medica

La struttura è stata trasformata in ambulatorio, non era presente nessun utente

Una parte di controsoffitto è crollata stamattina all'ex ospedale di Giaveno, trasformato da qualche tempo in poliambulatorio.

Il cedimento di alcuni pannelli, probabilmente per un'infiltrazione di acqua, è avvenuto nella sala d'attesa della guardia medica.

Non era presente alcun utente, ma uno dei dottori in servizio ha schivato i detriti per poco.

L'Asl To3 ha avviato un'indagine interna per scoprire che cosa sia accaduto: "Il servizio tecnico dell'Asl, appena avvertito, è immediatamente intervenuto con un'ispezione all'intero soffitto dove si era verificata nei giorni scorsi la presenza di acqua di condensa dei condizionatori adottando le precauzioni del caso - dicono dall'azienda -. La direzione ha gia dato mandato di contattare l'impresa realizzatrice dei lavori per addebitarle dopo le verifiche i lavori necessari al ripristino. ll poliambulatorio è attualmente attivo e funzionante".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giaveno: ex ospedale, crolla controsoffitto nella sala della guardia medica

TorinoToday è in caricamento