menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa di San Benedetto Abate, dove è avvenuto il crollo

La chiesa di San Benedetto Abate, dove è avvenuto il crollo

Si staccano grossi pezzi della volta durante il rosario e cadono da 15 metri, ferita una donna

Chiesa dichiarata inagibile

Un'italiana di 69 anni residente a San Mauro Torinese è rimasta ferita nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 1 dicembre 2019, dalla caduta di tre pignatte costruite con intonaco, mattoni e calcestruzzo delle dimensioni di un metro per un metro che si sono staccate dal soffitto della chiesa di San Benedetto Abate di via Papa Giovanni XXIII a San Mauro Torinese.

E le è andata ancora tutto sommato bene, visto che quei pesanti pezzi sono caduti da un'altezza di circa 15 metri.

La donna stava pregando tra i banchi della navata centrale (era in corso il rosario di un'altra donna, di 86 anni, morta da poco) e ha riportato ferite alla testa. È stata soccorsa dalle persone presenti nella chiesa e dai sanitari della Croce Verde di San Mauro Torinese. Poi è stata trasportata all'ospedale Giovanni Bosco di Torino.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il parroco don Antonio Marchisio (per tutti don Tonino) e il sindaco Marco Bongiovanni, che ha firmato un'ordinanza di inagibilità temporanea dell'edificio.

Per questa ragione i funerali della donna di cui si stava tenendo il rosario, previsti per oggi, si terranno in una chiesa vicina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento