Si staccano grossi pezzi della volta durante il rosario e cadono da 15 metri, ferita una donna

Chiesa dichiarata inagibile

La chiesa di San Benedetto Abate, dove è avvenuto il crollo

Un'italiana di 69 anni residente a San Mauro Torinese è rimasta ferita nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 1 dicembre 2019, dalla caduta di tre pignatte costruite con intonaco, mattoni e calcestruzzo delle dimensioni di un metro per un metro che si sono staccate dal soffitto della chiesa di San Benedetto Abate di via Papa Giovanni XXIII a San Mauro Torinese.

E le è andata ancora tutto sommato bene, visto che quei pesanti pezzi sono caduti da un'altezza di circa 15 metri.

La donna stava pregando tra i banchi della navata centrale (era in corso il rosario di un'altra donna, di 86 anni, morta da poco) e ha riportato ferite alla testa. È stata soccorsa dalle persone presenti nella chiesa e dai sanitari della Croce Verde di San Mauro Torinese. Poi è stata trasportata all'ospedale Giovanni Bosco di Torino.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il parroco don Antonio Marchisio (per tutti don Tonino) e il sindaco Marco Bongiovanni, che ha firmato un'ordinanza di inagibilità temporanea dell'edificio.

Per questa ragione i funerali della donna di cui si stava tenendo il rosario, previsti per oggi, si terranno in una chiesa vicina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento