rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Operatore Croce Rossa "aggredito da ubriachi a Porta Palazzo", si valuta il suo racconto

Nella versione fornita alla polizia qualcosa pare non tornare: per questa ragione gli agenti hanno acquisito i filmati delle telecamere

Un misterioso episodio sarebbe avvenuto a Porta Palazzo nella serata di ieri, martedì 27 dicembre.

Un operatore della Croce Rossa, di ritorno dal centro per i senza fissa dimora di piazza Massaua, ha denunciato di essere stato aggredito da un gruppo di magrebini ubriachi uno dei quali, sempre a suo dire, avrebbe scagliato una bicicletta contro il parabrezza della Fiat Panda di servizio.

Quello che per il comitato torinese dell'associazione di assistenza e soccorso è "un vero e proprio agguato" merita però un approfondimento secondo la polizia, che non ha avuto alcun riscontro. Gli agenti della squadra mobile hanno acquisito i filmati delle telecamere della zona e li analizzeranno per capire che cosa sia accaduto. Non risultano, però, telefonate giunte in questura quando l'operatore ha denunciato che sarebbe avvenuta l'aggressione né sono state trovate tracce dell'impatto tra la bicicletta e il veicolo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operatore Croce Rossa "aggredito da ubriachi a Porta Palazzo", si valuta il suo racconto

TorinoToday è in caricamento