menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinema all'aperto contro la crisi. Sei appuntamenti fino a settembre

La circoscrizione Tre e l'associazione Zampanò offriranno sei film dell'ultima stagione cinematografica. L'appuntamento è in piazza Delpiano

Quando andare in vacanza al mare o in montagna diventa un miraggio anche i punti verdi e le offerte delle circoscrizioni possono far tornare un po’ di buon umore. Così alle serate di piazza Abba, quartiere Regio Parco, e alle danze di piazza D’Armi, Santa Rita, si è aggiunto il cinema all’aperto gratuito offerto dalla circoscrizione Tre in collaborazione con l'associazione Zampanò . Un’offerta che richiamerà sicuramente numerose famiglie. Sei le proiezioni gratuite che torneranno ad animare piazza don Franco Delpiano. A partire da domenica il cinema d’autore sbarcherà a borgo San Paolo, tra i corsi Rosselli, Mediterraneo e Lione.

Senza spendere nemmeno un euro i cittadini potranno recarsi nell’area ex Materferro di piazza Del Piano e godere fino al primo di settembre di alcune pellicole dell’ultima stagione cinematografica. L’obiettivo, neanche a dirlo, sarà quello di ripetere lo strepitoso successo dell’anno scorso offrendo alla cittadinanza un’interessante proposta di svago estivo. A costo zero che di questi tempi non fa mai male. I film metteranno d’accordo grandi e piccini. Si partirà per l’appunto domenica con la proiezione “Educazione siberiana”, ispirato all'omonimo romanzo di Nicolai Lilin. Si continuerà il 4 agosto con la commedia tutta italiana “Benvenuto presidente” e si proseguirà l’11 con il cartoon per bambini “I Croods”. “Vita di Pi”, “La miglior offerta” e “Le 5 leggende” le ultime tre proposte. Tutti i film avranno inizio a partire dalle ore 21.30.

“Nonostante la crisi riusciamo a riproporre un evento che i cittadini ci hanno chiesto a gran voce - ha commentato il coordinatore della Quinta commissione Marco Casciola -. Siamo sicuri di riuscire a riempire la piazza come già abbiamo fatto lo scorso anno”. Un’intelligente proposta di svago estivo secondo il presidente della circoscrizione Tre Daniele Valle. “In un momento dove i soldi in tasca sono pochi anche andare al cinema gratis può far tornare il sorriso – continua Valle -. Per questo speriamo che la risposta dei quartieri sia positiva”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento