Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Borseggi e spaccate, 4 colpi in una settimana: allarme a Parella e Campidoglio

Rapine alle Poste, con tanto di sequestro di clienti, borseggi e spaccate ai supermarket. Uno dei quartieri più tranquilli di Torino si è trasformato in terra franca

Rapine alle Poste, borseggi per strada e spaccate al supermercato: in una sola settimana sono ben 4 i colpi messi a segno nei quartieri Parella e Campidoglio, senza contare i furti di piccola entità che si verificano quotidianamente.

Una situazione, quella della microcriminalità che, nella zona, sta prendendo sempre più piede, malgrado - i quartieri Parella e Campidoglio - fossero, un tempo, tra i più vivibili e sicuri della Città. Se da una parte le forze dell'ordine monitorano costantemente la zona, individuando e sanzionando i responsabili, dall'altra, l'aumento di situazioni di pericolosità, ha fatto scattare l'allarme tra i residenti, costretti sempre più a guardarsi le spalle, anche durante le abitudinarie attività della giornata: anche andare al mercato di corso Svizzera può risultare pericoloso.

Solo ieri la rapina di due donne in strada, ha portato all'arresto di un 21enne di origini marocchine, dopo un lungo inseguimento da parte degli operatori della Polizia di Stato. "La gente ha paura - afferma Federica Fulco, presidente coordinamento comitati spontanei torinesi - anche quando si reca al supermercato o quando cammina per strada. Quella che, un tempo, era una zona tranquilla si sta sempre più trasformando in una terra franca".

Chiedono più sicurezza i residenti dei quartieri Parella e Campidoglio e un repentino intervento che parta dalle istituzioni, troppo spesso concentrate su zone di maggiore interesse come Barriera di Milano e Porta Palazzo. "Ringraziamo le forze dell'ordine - continua la Fulco - ma ora servono azioni mirate. Non è possibile vivere costernati dalla paura".

Alla microcriminalità si aggiunge il problema degli immigrati, variabili che, molto spesso, combaciano. "Chiediamo alle istituzioni di intervenire - conclude la Fulco - se non altro per garantire l'incolumità dei propri cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borseggi e spaccate, 4 colpi in una settimana: allarme a Parella e Campidoglio

TorinoToday è in caricamento