Sp 460: a 15 giorni dalla riapertura, cede di nuovo l'asfalto

Dopo quattro mesi di cantiere

Il tratto della Sp 460 che ha ceduto

A 15 giorni dalla riapertura, una nuova frana ha messo nuovamente fuori uso la strada provinciale 460 tra Leinì e Lombardore. Chiusa lo scorso 14 aprile dopo un cedimento dell'asfalto, da tempo tenuto sotto controllo, i lavori si erano conclusi dopo quattro mesi, periodo durante il quale il traffico veicolare era stato deviato sulla strada provinciale 267.

Dal 30 agosto finalmente gli automobilisti potevano di nuovo percorrere la strada ma la cosa non è durata molto. Oggi, lunedì 17 settembre, sono state segnalate due crepe - una ben visibile l'altra meno ma che non promette nulla di buono - nella corsia in direzione Torino.   
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Incendio in una carrozzeria, dipendente ustionato: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento