Sp 460: a 15 giorni dalla riapertura, cede di nuovo l'asfalto

Dopo quattro mesi di cantiere

Il tratto della Sp 460 che ha ceduto

A 15 giorni dalla riapertura, una nuova frana ha messo nuovamente fuori uso la strada provinciale 460 tra Leinì e Lombardore. Chiusa lo scorso 14 aprile dopo un cedimento dell'asfalto, da tempo tenuto sotto controllo, i lavori si erano conclusi dopo quattro mesi, periodo durante il quale il traffico veicolare era stato deviato sulla strada provinciale 267.

Dal 30 agosto finalmente gli automobilisti potevano di nuovo percorrere la strada ma la cosa non è durata molto. Oggi, lunedì 17 settembre, sono state segnalate due crepe - una ben visibile l'altra meno ma che non promette nulla di buono - nella corsia in direzione Torino.   
 

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento