menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri all'ingresso del covo di corso Somalia

I carabinieri all'ingresso del covo di corso Somalia

In via Somalia chiuso il covo degli spacciatori, 4 pusher in manette

Gli “operai dello spaccio” avevano scelto uno stabile in disuso da utilizzare come centrale in cui tenere la droga e poter dormire la notte. Questo non è bastato a tenere i carabinieri lontani

Dormivano di notte e spacciavano di giorno, riposandosi in uno stabile in disuso in via Somalia, lontano da occhi indiscreti. Ma i carabinieri della Stazione di Torino Lingotto hanno individuato il loro covo e sono intervenuti.

Gli “operai dello spaccio” si nascondevano al civico numero 18. Quando i carabinieri hanno effettuato il blitz poco dopo l’alba, li hanno trovati che dormivano tra cianfrusaglie, vestiti e borse sparsi ovunque. Ne hanno arrestati quattro, di età compresa tra i 26 e i 44 anni, tutti con precedenti di polizia, per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Durante la perquisizione nello stabile sono stati sequestrati 213 grammi di hashish suddivisi in 15 maxi dosi, due coltelli e un taglierino utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. Quest’ultima è stata rinvenuta all’interno di un mobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento