menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme sicurezza, Barriera in strada contro lo spaccio e il degrado

La marcia, organizzata da Fratelli d'Italia, ha toccato i punti più critici: da corso Vercelli a via Montanaro

Centinaia di persone sono scese in strada per partecipare alla marcia per la sicurezza organizzata dalla Sezione Fdi-An di Barriera di Milano, partita da corso Vercelli angolo via Verres e sfilata nelle strade del quartiere contro il degrado. Da via Montanaro a corso Giulio Cesare, attraverso le storiche roccaforti dello spaccio.

"Con questa fiaccolata imponente abbiamo dimostrato che la periferia nord di Torino non si fa prendere in giro dalla propaganda elettorale del Sindaco Fassino, costretto ad affacciarsi nei quartieri come Barriera di Milano solo in eventi blindati e ignorati dai residenti. I cittadini di Barriera sanno di essere stati abbandonati in questi cinque anni al degrado, allo spaccio di droga, ai campi rom, alla immigrazione di massa, ai "ras delle soffitte", alle false promesse di riqualificazione a base di nuovi centri commerciali e zero servizi.Ora non saranno due manifesti elettorali a cambiare la situazione" attaccano Maurizio Marrone, capogruppo Fdi-An in Comune di Torino, e Augusta Montaruli, Dirigente Nazionale Fdi-An, in prima fila alla marcia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento