rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Palazzo di Città

Corteo No Vax: centinaia di persone in centro contro il decreto Lorenzin

Una manifestazione pacifica e colorata

Centinaia di No Vax si sono dati appuntamento alle 15.30 davanti a Palazzo di Città. Tutti coloro che protestano contro il decreto del ministro Beatrice Lorenzin, che ha portato il numero delle vaccinazioni obbligatorie dell'infanzia e dell'adolescenza, da 4 a 10, stanno sfilando nel centro di Torino pacificamente, con palloncini colorati e accompagnati dai loro bambini. Si fermeranno in piazza Vittorio dove sono previsti vari interventi. 

"Non accettare come dogma le posizioni della classe scientifica - dicono gli organizzatori del corteo, il gruppo di genitori Lds, "Libertà di scegliere" -, che oltretutto non e? concorde sulla necessita? di una iper-vaccinazione di massa, non ci rende irresponsabili o fanatici, ma cittadini critici". 

Ad annunciare la protesta alcuni manifesti affissi - anche abusivamente e per questo già rimossi - per le vie della città e nelle bacheche di scuole e asili. In risposta al corteo è intervenuto Giuseppe Di Mauro, presidente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), che rappresenta oltre 2.000 pediatri italiani.

“Sui vaccini non si scherza. Vaccinarsi è un atto di responsabilità non solo per il singolo ma soprattutto nei confronti della salute pubblica” - ha dichiarato -: negli ultimi anni si sta registrando un calo delle vaccinazioni e questo rappresenta un serissimo problema per tutti i cittadini. Il rischio è di tornare a vedere, come cinquant’anni fa, tutti quei bambini invalidi sulle sedie a rotelle, malati di poliomielite, meningite, pertosse, o afflitti da patologie come la panencefalite che può derivare dall’aver contratto il morbillo. “E’ surreale  - e conclude - che si faccia un dibattito sui vaccini oggi in Italia, 7° potenza al mondo, che ormai viene messa al bando da molti altri Paesi, nei cui siti ufficiali si sconsiglia caldamente di recarsi qui.”

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo No Vax: centinaia di persone in centro contro il decreto Lorenzin

TorinoToday è in caricamento