rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Nizza Millefonti / Corso Unità d'Italia

Corso Unità: sfreccia a 145 km/h, la Polizia non riesce a fermarlo

Per le forze dell'ordine è stato impossibile fermare il motociclista a causa dell'elevata velocità, ma ci ha pensato il telelaser a "beccarlo". Sospensione della patente e 779 euro di multa in arrivo

Verso le 15,30 di ieri pomeriggio agenti del Nucleo Mobile della Polizia Municipale hanno inquadrato con il loro telelaser un motociclista in sella ad una Yamaha, che in corso Unità d’Italia è transitato a 145 chilometri orari. A causa della velocità della moto gli agenti non hanno potuto intimare l’alt: all’incauto conducente sarà recapitata una sanzione di 779 euro, con sospensione della patente da 6 mesi ad un anno e decurtazione di 10 punti.





 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Unità: sfreccia a 145 km/h, la Polizia non riesce a fermarlo

TorinoToday è in caricamento