Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Pozzostrada / Corso Filippo Brunelleschi

Mercato di corso Brunelleschi, sequestrati centinaia di articoli

I venditori abusivi, alla vista degli agenti, si sono dati alla fuga abbandonando centinaia di articoli

La merce abbandonata dai venditori abusivi

Gli agenti della polizia municipale hanno sequestrato, nell’ambito dei periodici controlli sul commercio abusivo, grandi quantità di merce. È successo questa mattina, sabato 5 novembre, al mercato di corso Brunelleschi dove, alla vista degli agenti, i venditori abusivi si sono dati alla fuga, abbandonando molti articoli esposti al suolo, sul plateatico, tra i banchi degli operatori del mercato. 

Tutti gli oggetti - più di 400 cover per smartphone, 50 schermi protettivi per telefoni, 30 cavi di connessione usb, 10 prese carica batteria da viaggio, 14 orologi  da polso, una decina di cuffie auricolari e altro materiale tra cui chiavette usb, sd memory di varie capacità, batterie per cellulare, aste per selfie e una radio portatile - sono stati recuperati e posti sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato di corso Brunelleschi, sequestrati centinaia di articoli

TorinoToday è in caricamento