Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare, 159

Ingoia la collana appena rubata, arrestato scippatore 27enne

Inutile l’estremo tentativo di nascondere la refurtiva. L’uomo è stato fermato in corso Giulio Cesare

Immagine di repertorio

E’ stato tradito dal fiatone lo scippatore 27enne arrestato lunedì sera, 3 luglio, a Barriera di Milano verso le 19. L’uomo, un marocchino, è stato individuato dagli agenti mentre si nascondeva in un market di corso Giulio Cesare.

Poco prima aveva strappato la catenina dal collo di una donna e poi si era dileguato di corsa. Avvisati da alcuni testimoni, gli agenti hanno individuato il malvivente visibilmente sudato e con il respiro affannoso nei pressi del negozio nel quale ha tentato di nascondersi.

Vistosi in trappola, prima di essere perquisito, l’uomo ha ingerito la collanina. Gli esami diagnostici in ospedale hanno confermato la presenza dell’oggetto in sede gastrica.

Alla luce dei fatti lo scippatore, regolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per furto con strappo e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

 
  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingoia la collana appena rubata, arrestato scippatore 27enne

TorinoToday è in caricamento