Cronaca Aurora / Corso Brescia

La cantina come luogo di incontro e spaccio, due pusher arrestati

Oltre 800 grammi di stupefacente sequestrati. Operazione degli agenti del Commissariato Barriera Milano

Immagine di repertorio

Sono due gli spacciatori arrestati dagli agenti del Commissariato Barriera Milano nel corso di un’operazione antidroga. Si tratta di due marocchini di 40 e 32 anni, il primo con precedenti di polizia in materia di stupefacenti.

Sono stati fermati dagli agenti a seguito del monitoraggio dei loro movimenti e dei continui accessi di varie persone nelle cantine di uno stabile di corso Brescia.

In una cantina nella disponibilità dei due, i poliziotti hanno rinvenuto 810 grammi di hashish e 20 di marijuana, oltre al materiale utile per il confezionamento delle dosi.

Il 40enne è stato trovato in possesso anche di 2.600 euro, probabile provento dell’attività illecita. A casa dei due, in via Aosta, gli agenti hanno poi trovato ancora 10 grammi di marijuana.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cantina come luogo di incontro e spaccio, due pusher arrestati

TorinoToday è in caricamento