Si sente male sul tram: trasportata in ospedale per sospetto coronavirus, rischia una denuncia

Mezzo immediatamente evacuato e inviato in deposito

immagine di repertorio

Caos nella mattinata di oggi, mercoledì 2 dicembre 2020, su un tram della linea 4 Gtt all'altezza dei Giardini Reali, a causa di una donna, marocchina di 48 anni, che si è improvvisamente sentita molto male.

Immediatamente l'autista del mezzo pubblico, temendo che si trattasse di un caso di coronavirus, ha dato l'allarme, essendo venuto tra l'altro in contatto in prima persona con la passeggera. Il tram è stato subito evacuato e inviato al deposito per le operazioni di sanificazione.

La donna è stata trasportata in ambulanza all'ospedale Gradenigo, dove è intervenuta anche la polizia per accertamenti. Sono stati sentiti alcuni suoi conoscenti che avrebbero confermato il fatto che sapesse di essere positiva al coronavirus. In quel caso, oltre al periodo in ospedale (è stata immediatamente ricoverata) rischia anche una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

  • Dieci le attività di ristorazione che hanno aperto a Torino e provincia: scattano multe e chiusure

Torna su
TorinoToday è in caricamento