Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus: dati stabili e bassi, anche se dalle autopsie emergono altri cinque morti

Altri ricoverati in meno negli ospedali

immagine di repertorio

In un quadro di sostanziale appiattimento della curva epidemica ormai da diversi giorni, la sola brutta notizia di oggi, giovedì 2 luglio 2020, sono altri cinque morti per il coronavirus comunicati dall'unità di crisi della Regione Piemonte. Non si tratta di nessuno degli 11 pazienti ricoverati in terapia intensiva (dato stabile rispetto a ieri), ma di risultati di autopsie eseguite su persone decedute nei giorni precedenti. Per il resto, il quadro si conferma stabilmente basso, con altri 13 casi di positività tutti asintomatici a eccezione di uno e con l'ulteriore discesa di una dozzina di persone tra i ricoverati negli ospedali.

I dati da inizio epidemia

Contagiati in Piemonte: 31.378.

Contagiati in provincia di Torino: 15.903.

Morti in Piemonte: 4.096.

Morti in provincia di Torino: 1.810.

Guariti in Piemonte: 24.892.

Guariti in provincia di Torino: 12.938.

I dati attuali

In via di guarigione (negativi a un tampone dopo la positività): 1.091.

Ricoverati in terapia intensiva: 11.

Ricoverati in altri reparti: 248.

In isolamento domiciliare: 1.040.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: dati stabili e bassi, anche se dalle autopsie emergono altri cinque morti

TorinoToday è in caricamento