A Carmagnola festa con 60 persone al ristorante: mille euro di multa al titolare (e puniti anche i clienti)

Controlli contro gli assembramenti

immagine di repertorio

Una festa di battesimo con 60 persone, tutte di etnia sinti, è costata, domenica 18 ottobre 2020, una multa di mille euro a un ristoratore di Carmagnola.

I carabinieri della stazione cittadina, intervenuti all'interno del locale, hanno anche multato tutti i partecipanti visto che erano ravvicinatissimi e senza alcun tipo di precauzione contro il coronavirus.

Da accertamenti eseguiti dai militari dell'Arma, il gruppo aveva interpellato anche altri esercizi pubblici che avevano rifiutato proprio perché l'iniziativa non avrebbe rispettato le normative in vigore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento