Cronaca

Coronavirus, cambia la comunicazione dei dati. Si intuisce una conferma del calo di contagi e vittime

Sempre meglio le terapie intensive

immagine di repertorio

Da oggi, lunedì 4 maggio 2020, i dati forniti nel bollettino quotidiano della Regione Piemonte saranno quelli rilevati dalla piattaforma Covid Piemonte alle ore 12, anziché alle ore 17, come avvenuto fino a ieri. Il cambiamento è dettato dall’esigenza di uniformare i dati forniti quotidianamente al Dipartimento nazionale della protezione civile e al Ministero della salute a quelli comunicati agli organi di informazione. Pertanto i dati di oggi non sono raffrontabili con quelli di ieri.

Da domani sarà di nuovo possibile un confronto preciso dei numeri, quindi anche noi non faremo paragoni con i giorni precedenti limitandoci a comunicare i valori assoluti. Si intuisce, comunque, una conferma del calo avvenuto dei giorni scorsi.

I decessi sono stati 22, che portano il totale a 3.186. Di questi, 1.422 sono stati di persone residenti in provincia di Torino.

I contagiati di inizio epidemia sono cresciuti a 27.622 (13.916 in provincia di Torino).

I ricoverati in terapia intensiva sono 161. I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.391. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.010.

I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 176.078 , di cui 96.021 risultati negativi.

I pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 6.318 (3.245 in provincia di Torino). Altri 2.556 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, cambia la comunicazione dei dati. Si intuisce una conferma del calo di contagi e vittime

TorinoToday è in caricamento