menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Coronavirus: tornano a crescere i morti. In provincia di Torino uno su dieci contagiati non ce l'ha fatta

Nuovi casi la metà di due giorni fa

Tornano a crescere i morti di coronavirus in Piemonte, che passano dai 26 di ieri ai 36 di oggi, domenica 10 maggio 2020. Nonostante questo dato molto negativo c'è quello molto positivo del crollo dei contagi, che aumentano di 116 unità contro i 181 del giorno precedente (e addirittura la metà rispetto a due giorni prima), e anche il ritorno alla decrescita dei pazienti ricoverati, che scendono di sei unità assestandosi a 137.

I deceduti sono ora 3.367 di cui 1.500 in provincia di Torino, mentre i contagi da inizio epidemia sono saliti a 28.665 di cui 14.494 in provincia di Torino (dove quindi la mortalità è di circa il 10%). 

I pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 8.515 (+320 rispetto a ieri), di cui 4.458 (+213) in provincia di Torino. Altri 3133 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.024 (-14 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 11.489. I tamponi diagnostici finora processati sono 210.370, di cui 116.292 risultati negativi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento