Cronaca Cavoretto / Corso Moncalieri

In giro senza un valido motivo, viaggiava senza patente sull’auto non assicurata

Sanzionato e denunciato insieme al passeggero. Il conducente aveva anche un po’ di droga in tasca 

Immagine di repertorio

“Stiamo rifacendo la facciata di un palazzo...”. Sono queste le parole di giustificazione di un conducente 30enne fermato ieri dalla Guardia di Finanza di Torino in Corso Moncalieri, nei pressi del ponte Isabella. L’uomo viaggiava con un 50enne. I due hanno provato a spiegare perché fossero in giro dicendo che si stavano recando presso uno stabile della periferia torinese per alcuni lavori di ristrutturazione e rifacimento della facciata. 

Ma tralasciando il reale o presunto motivo della loro uscita di casa, che tra l’altro è costata loro la denuncia per l’inosservanza dei provvedimenti contro il “Covid19”, nel corso del controllo i finanzieri hanno anche appurato che il conducente dell’auto era sprovvisto della patente di guida e che la vettura era priva di assicurazione. Nelle tasche del 30enne, inoltre, i finanzieri hanno anche trovato della sostanza stupefacente. 

Oltre alle sanzioni per le violazioni al codice della strada che sfiorano i 13.000 euro e al sequestro dell’autovettura, i due uomini, pluripregiudicati per rapina, truffa, spaccio di stupefacenti e ricettazione, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Torino.

5 denunciati a seguito di un trasloco

Poche ore più tardi, questa volta a Borgaro, i Finanzieri della Compagnia di Caselle Torinese, hanno denunciato 4 persone, dipendenti di una ditta di traslochi, che stavano effettuando lo sgombero di un’abitazione; i quattro sono stati sorpresi, tra l’altro, senza alcuna protezione individuale. Denunciato anche il proprietario dell’abitazione che ha commissionato il lavoro.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro senza un valido motivo, viaggiava senza patente sull’auto non assicurata

TorinoToday è in caricamento