Coronavirus in Piemonte, su 42 nuovi contagi oltre la metà sono "di importazione"

I numeri restano comunque in linea con quelli dei giorni scorsi

Oggi, domenica 23 agosto, sono 42 i nuovi casi di contagio da coronavirus in Piemonte. Un dato che resta costante rispetto ai giorni scorsi. Dei 42 nuovi casi, 32 sono asintomatici, 26 screening, 10 contatti di caso, 6 con indagine in corso. Sono 24 su 42 i casi importati. In tutto i casi di persone finora risultate positive al covid-19 su territorio regionale sono 32.343, così suddivisi su base provinciale: 4147 Alessandria, 1908 Asti, 1062 Biella, 3054 Cuneo, 2912 Novara, 16.197 Torino, 1462 Vercelli, 1164 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 277 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 160 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Nessun decesso

Anche oggi non è stato registrato alcun decesso di persona positiva al test del covid-19 (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi covid). Il totale resta fermo a 4143 deceduti per il virus, così suddivisi per provincia: 681 Alessandria, 256 Asti, 208 Biella, 398 Cuneo, 373 Novara, 1833 Torino, 222 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Ricoverati non gravi in calo

Aumentano di una unità i ricoverati in terapia intensiva che in tutto il Piemonte sono 5 mentre calano a 78, di due unità, quelli non in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 978. I tamponi diagnostici finora processati sono 558.919 di cui 309.104 risultati negativi.

Aumentano i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato oggi che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 26.606 (+13 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3313 (+0) Alessandria, 1599 (+0) Asti, 848 (+0) Biella, 2519 (+4) Cuneo, 2380 (+1) Novara, 13.672 (+7) Torino, 1119 (+0) Vercelli, 978 (+1) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 178 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 533 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento