Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Aereo caduto nel Mar Nero, a bordo il Coro dell'Armata Rossa: si era esibito a Torino a novembre

Il Coro, uno dei più famosi al mondo nel suo genere, era da poco salito sul palco del Teatro Colosseo

Dopo diverse tappe in Italia, si era esibito anche al Teatro Colosseo di Torino, il 6 novembre scorso, il prestigioso Coro dell'Armata Rossa che alla vigilia di Natale si trovava sull'aereo militare precipitato nel Mar Nero. La causa più probabile del disastro è un'avaria o un errore umano anche se si sta valutando l'ipotesi di terrorismo.

Il velivolo era partito da Sochi ed era diretto a Latakia, in Siria: a bordo si trovavano i 64 componenti dell'Ensemble Alexandrov, uno dei cori dell'esercito russo che avrebbero dovuto partecipare a una serie di concerti e ai festeggiamenti di fine anno per i militari di stanza. Si ipotizza che proprio la presenza del prestigioso coro sull'aereo e la sua destinazione avrebbero potuto rendere il velivolo un obiettivo sensibile per un'azione terroristica.

Tuttavia, anche se si fa sempre più strada l'ipotesi di un errore umano, sarà l'inchiesta, ordinata dal preside russo Vladimir Putin, ad accertare nel dettaglio il reale svolgimento dei fatti. Fondato nel 1928 da Alex Alexandrov con la missione di sollevare il morale delle truppe, il Coro dell'Armata Rossa, è uno dei più famosi gruppi musicali del suo genere ed è considerato un'autentica "leggenda" dell'ex Unione Sovietica. Il Coro, composto esclusivamente da voci maschili il coro, sul palco del Colosseo, si era esibito anche con la sua orchestra e il corpo di ballo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo caduto nel Mar Nero, a bordo il Coro dell'Armata Rossa: si era esibito a Torino a novembre

TorinoToday è in caricamento