Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Corio

Corio, ritrovato un arsenale di armi da guerra in una cascina

Le armi da guerra e clandestine, molto probabilmente sono risalenti alla prima e seconda guerra mondiale, ed erano illegalmente detenute da un uomo anziano deceduto qualche settimana fa

Le indagini dei carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora e della Stazione di Corio hanno permesso di rinvenire decine di armi da guerra e non nascoste in un garage e in una cascina di Corio. Le armi sono armi da guerra e clandestine, molto probabilmente risalenti alla prima e seconda guerra mondiale, illegalmente detenute da un uomo anziano deceduto qualche settimana fa.

Il figlio del collezionista di armi e esplosivi è stato denunciato per possesso ingiustificato di armi da guerra e clandestine.

"Non ero a conoscenza della presenza delle armi in garage e nella cascina", ha dichiarato l'uomo ai carabinieri. Le successive perizie balistiche dovranno stabilire l’origine delle armi. Lungo l'elenco delle armi recuperate: carabine, fucili, mitragliette, munizioni e chili di esplosivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corio, ritrovato un arsenale di armi da guerra in una cascina

TorinoToday è in caricamento