Cronaca

Allarme antrace nel Torinese, ma è colpa di un aspirapolvere

La polvere era caduta dal balcone di una casa e aveva investito una donna che passava di lì

Allarme antrace questa mattina nel Torinese. A farlo scattare è stato un aspirapolvere svuotato da una famiglia residente nel comune di Corio, piccolo paese di circa 3mila abitanti. 

Tutto è successo quando una donna, mentre passeggiava sotto il balcone di una casa, è stata investita dalla polvere e ha cominciato ad accusare forti bruciori alla gola.

La signora ha immediatamente chiamato i vigili del fuoco e il 118, mentre la polvere continuava a cadere dal balcone. 

Alla fine l’intervento dei pompieri ha fatto cessare l'allarme, scoprendo che si trattava di banali lavori domestici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme antrace nel Torinese, ma è colpa di un aspirapolvere

TorinoToday è in caricamento