Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Caselle Torinese

Aeroporto di Caselle, sequestrati coralli e pelliccia di zibellino

Il sequestro è stato effettuato dai Funzionari della Dogana di Torino e dagli Agenti del Nucleo Operativo CITES aeroportuale allo scalo di Caselle

Sedici esemplari di corallo, illecitamente importati dalla Repubblica Dominicana, e una pelliccia di zibellino con inserti di pelle di coccodrillo. Un bottino dal valore piuttosto ingente, sequestrato dai Funzionari della Dogana di Torino e dagli Agenti del Nucleo Operativo CITES aeroportuale allo scalo di Caselle.

La pelliccia era stata importata dal Kazakistan, assieme ad altre introdotte regolarmente, da un pellicciaio di Torino. I coralli, invece, erano stati introdotti in Italia da un cittadino italiano residente a Torino. In entrambi i casi la merce è stata sequestrata e sono scattate le denunce all'Autorita' Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Caselle, sequestrati coralli e pelliccia di zibellino

TorinoToday è in caricamento