menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricadute per 17 milioni di euro, Coppola: "Cinema importante per il Piemonte"

L'assessore alla Cultura della giunta Cota interviene a riguardo della produzione cinematografica in Piemonte: "Il cinema è un sistema economico importante, su cui vogliamo continuare a investire

"Per il Piemonte il cinema è un sistema economico importante, su cui vogliamo continuare a investire. Quando portiamo una produzione a girare a Torino e nella nostra regione arriva lavoro per i nostri tecnici, i nostri artigiani, i nostri attori e creiamo ricadute promozionali e turistiche importantissime": è quanto afferma l'Assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Michele Coppola. 

"Grazie al lavoro di Film Commission - conclude Coppola - produzioni televisive e cinematografiche continuano a scegliere il Piemonte come set ideale per girare, grazie a un sapiente mix di competenza, efficienza e bellezze naturali e culturali, che la nostra Regione può esprimere. In questa direzione va il nostro impegno per il cinema e per la filiera rappresentata da Film Commission, Fip - Film Investimenti Piemonte, Museo nazionale del Cinema".

L'anno passato, le 53 produzioni sostenute dalla Film Commission Torino Piemonte hanno avuto una ricaduta sul territorio regionale di 17 milioni e mezzo di euro. Le produzioni hanno impiegato oltre 600 maestranze tecniche locali, 55 attori locali e più di 6.000 comparse, per un totale di 112 settimane di lavorazione e oltre 55 settimane di preparazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento