Cronaca

Sesso all'aperto sulla passerella del lago, quando arriva il vicesindaco scappano: la foto fa il giro del web

"Mai successo in pieno giorno"

La coppia beccata a fare sesso sulla passerella del Lago Sirio

Sesso sul lago Sirio a Chiaverano. Probabilmente vista la bella giornata e l'allentamento delle disposizioni sul coronavirus, all'ora di pranzo di ieri, giovedì 14 maggio 2020, una coppia si è sistemata sulla piattaforma proiettata sullo specchio d'acqua, si è denudata e ha consumato un rapporto sotto gli occhi della gente.

Qualcuno, però, si è preso la briga di fotografare i due amanti e ha mandato una segnalazione al vicesindaco Maurizio Tentarelli, che si è precipitato sul posto con l'auto comunale. Quando hanno visto la vettura, però, i due avevano già finito e si sono immediatamente rivestiti e sono scappati.

Le forze dell'ordine non sono intervenute e al momento nei loro confronti non sono stati presi provvedimenti, anche se hanno rischiato una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Invece, la foto sta facendo il giro del web, con gli inevitabili commenti divertiti, sarcastici e piccanti degli utenti.

"Era un'ora in cui tutti passeggiavano e correvano - dice a TorinoToday il vicesindaco Tentarelli -, sono stati molti a vederli. Mi hanno detto che si trattava di una coppia sulla trentina. Non era mai successa una cosa del genere in pieno giorno. Di notte c'è più movimento, ma è anche più difficile essere vista. Magari è stata una forma di protesta per il lockdown...".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso all'aperto sulla passerella del lago, quando arriva il vicesindaco scappano: la foto fa il giro del web

TorinoToday è in caricamento