menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità: disagio tra gli adolescenti, aumentano i tentativi di suicidio

Tentativi di suicidio, disturbi alimentari, ma anche dipendenza da Internet, sono fra i più frequenti motivi di ricovero per gli adolescenti seguiti dalla Neuropsichiatria infantile dell'ospedale Regina Margherita

Il prossimo 15 e 16 novembre ad Avigliana al convegno 'Studenti invisibili - uno sguardo al disagio mentale in adolescenza' saranno illustrati alcuni dati significativi e preoccupanti che arrivano dalla Neuropsichiatria infantile dell'ospedale Regina Margherita. Tentativi di suicidio, disturbi alimentari, ma anche dipendenza da Internet, sono fra i più frequenti motivi di ricovero per gli adolescenti.

Ad esempio i tentativi di suicidio fra adolescenti sono un motivo di ricovero in costante crescita: dai 3 casi nel 2005 ai 18 del 2011. Il convegno intende approfondire la collaborazione già esistente fra ospedale, scuola, territorio, per sostenere e prevenire il disagio fra gli adolescenti e favorirne il rientro a scuola dopo un'ospedalizzazione.


"Si tratta di promuovere il reinserimento dei ragazzi nella scuola - spiega Antonella Anichini, dirigente della Neuropsichiatria del Regina Margherita -, ma anche di riconoscere per tempo i segnali del disagio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento