Beccato senza biglietto sul tram 16, picchia tre controllori

E' successo in piazza Sabotino, vicino al capolinea del tram 16. L'aggressione è avvenuta una volta scesi dal mezzo: il giovane ha preso una pompa per biciclette e ha colpito i tre uomini

Ancora un'aggressione ai danni dei dipendenti della Gtt. Un fatto in aumento nell'ultimo periodo che preoccupa, e non poco, la società che gestisce i trasporti pubblici in città. Nella mattinata di ieri, racconta Lastampa, tre controllori sono stati feriti da un giovane nigeriano in piazza Sabotino perché trovato sul tram della linea 16 senza biglietto.

I controllori sono saliti sul mezzo in borghese, quindi il ragazzo non li aveva notati. Poco prima di arrivare al capolinea in corso Peschiera gli hanno chiesto di mostrare loro il biglietto: prima tirato un tagliando scaduto e poco leggibile (probabilmente trovato a terra), poi ha confermato che non aveva nessun biglietto valido.

Scesi tutti e quattro alla prima fermata utile, quella di fronte al cinema Eliseo, avrebbero dovuto, come prassi, compilare il verbale con i dati del giovane. Questo però ha tentato la fuga e, un volta bloccato da uno dei tre controllori, ha tirato fuori una pompa per biciclette e ha colpito più volte i dipendenti di Gtt. Neanche i passanti sono riusciti a placare l'ira del nigeriano, è stato necessario l'intervento della Polizia.

Mentre il ragazzo veniva portato in Questura, dopo gli agenti hanno accertato che è in Italia senza permesso di soggiorno, i tre controllori sono stati portati al Pronto Soccorso dell'ospedale Maria Vittoria dove sono stati medicati per contusioni ed escoriazioni. L'aggressore è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, uova lanciate e raffica di insulti verso i passanti: e ora il collegio diventa un caso

Torna su
TorinoToday è in caricamento