menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato senza biglietto sul bus: si accendono i toni, interviene la Polizia

Un uomo di 54 anni è stato trovato senza biglietto sul bus 39 a Nichelino. Si è rischiato in poco di arrivare alle mani, tanto che molti passeggeri hanno chiesto l’apertura delle porte del mezzo pubblico. Sono intervenuti i civich

Rischio di aggressione ai danni di controllori Gtt sul bus della linea 39 in transito a Nichelino. Nella mattinata odierna un cinquantaquattrenne macedone, residente a Rivalta di Torino, è andato in escandescenza quando gli è stato chiesto dagli agenti addetti al controllo di mostrare il biglietto che lui non aveva. Ha iniziato quindi a insultare e minacciare gli operanti, tanto che, quando i toni si sono accesi, alcuni passeggeri intimoriti hanno chiesto all’autista di aprire le porte per poter scendere dal mezzo pubblico.

Mentre il diverbio stava prendendo sempre più corpo, sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale di Nichelino, nel frattempo avvisati di quel che stava accadendo. L’intervento è stato tempestivo ed è avvenuto poco prima che il macedone passasse dalle parole ai fatti aggredendo fisicamente i due controllori.

Accompagnato al Comando, l’uomo è stato identificato (cosa non riuscita sul bus) e denunciato per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e di rifiuto di fornire le proprie generalità. L’episodio ha generato spavento nei passeggeri presenti, ma nessuno ha riportato ferite.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento