Cronaca Madonna di Campagna / Strada Aeroporto

Rubano numerosi utensili da lavoro, i vigili li ritrovano al campo nomadi

Il blitz in strada dell'Aeroporto, il materiale è stato sequestrato e riconsegnato ai legittimi proprietari

Hanno rubato numerosi oggetti da lavoro in una ditta, poi li hanno caricati in auto e nascosti nel campo nomadi. Ma è bastata una perlustrazione, avvenuta oggi alle ore 15, per far saltare fuori la refurtiva.

Il blitz è stato portato a termine dagli agenti del Nucleo Nomadi della Polizia Municipale, durante un passaggio di pattuglia presso il campo nomadi di strada Aeroporto.

I civich, procedendo ad un controllo su una Alfa Romeo 156 priva di copertura assicurativa, ferma all'interno del campo, hanno scoperto che il veicolo risultava intestato a un prestanome. Inoltre nessuno dei nomadi presenti ne aveva rivendicato l'utilizzo.

Insospettiti dal fatto che nessuno conoscesse chi ne fosse l'utilizzatore, i vigili hanno ispezionato attentamente il mezzo scoprendo, celato nel bagagliaio, numerosi utensili da lavoro di valore economico rilevante anche se difficilmente quantificabile. Parliamo di smerigliatrici, levigatrici, trapani, avvitatori e saldatrici.

Il materiale è stato sequestrato mentre alle 18 i vigili sono riusciti a risalire a due titolari di ditte che hanno poi confermato il furto da parte di ignoti, avvenuto pochi giorni prima. Ai due uomini sono stati restituiti gli oggetti sottratti. La denuncia, invece, è al momento contro ignoti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano numerosi utensili da lavoro, i vigili li ritrovano al campo nomadi

TorinoToday è in caricamento