menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli straordinari in Corso Regina: 112 persone identificate e 4 denunce

L'ispezione si è concentrata in particolare in uno stabile dove sono state rinvenute molte irregolarità: furto di gas ed energia elettrica e centinaia di capi contraffatti

Controlli straordinari sul territorio da parte degli agenti del commissariato Dora Vanchiglia, del personale cinofilo antidroga e della polizia municipale. L'ispezione, volta a valutare la condizione di permanenza sul territorio nazionale di cittadini stranieri e a verificare lo stato degli edifici in materia di salubrità e regolarità edilizio–urbanistiche, regolarità amministrativa, sicurezza e regolarità abitativa, si è concentrata in particolare negli edifici che versano in precarie condizioni igienico sanitarie nella zona di competenza del commissariato.

Il controllo si è focalizzato sullo stabile al civico 162 di corso Regina Margherita, dove sono stati visionati complessivamente 65 appartamenti e identificate 118 persone, tra cui 26 italiani e 92 cittadini stranieri di varie nazionalità. 

Quattro persone sono state denunciate per furto di energia elettrica e una per furto di gas; 15 contatori del gas irregolari sono stati chiusi e 5 bidoni Gpl rimossi; 200 capi di abbigliamento circa con marchio contraffatto, rinvenuti nelle cantine dello stabile, sono stati sequestrati. In seguito alle dovute verifiche, sono state emesse specifiche diffide di carattere igienico-sanitario ed edilizio nei confronti di 15 proprietari degli alloggi. Per gli altri, sono tutt’ora in corso accertamenti.

All'ispezione hanno preso parte anche i tecnici della Vigilanza Edilizia, dell’Ufficio Verifiche Edilizie di pronto intervento, del Settore Impiantistica e i funzionari Asl To1.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento