menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli indumenti, i distintivi e i coltelli sequestrati

Gli indumenti, i distintivi e i coltelli sequestrati

Controlli a tappeto alla stazione: sequestrati indumenti e distintivi illeciti, coltelli e droga

Due denunciati

Centinaia di identificati, decine di bagagli controllati e due denunciati: questo il bilancio della giornata di controlli straordinari denominata lo scorso giovedì 13 agosto 2020 alla stazione di Torino Porta Nuova, dove la polizia ferroviaria, in collaborazione con il quinto reparto mobile e con le unità cinofile della questura, ha schierato decine di agenti.

Un nigeriano di 25 anni, residente a Cuneo, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per possesso di decine di grammi di marijuana confezionata in due involucri, nascosti negli indumenti intimi. Sottoposto ad un controllo, il cane antidorga in servizio ha segnalato, insistentemente, la presunta presenza di sostanza stupefacente. Il ragazzo si è mostrato da subito nervoso ed è stato accompagnato negli uffici polfer di via Nizza dove è stata scoperta la droga. Per ulteriori indagini sono stati sequestrati due telefoni cellulari e sei schede sim e denaro contante (500 euro e 100 franchi svizzeri).

droga-sequestrata-stazione-porta-nuova-200813

Un italiano 36enne è stato, invece, denunciato per possesso di armi e segni distintivi contraffatti. Sorpreso a bivaccare lungo i binari della stazione e accompagnato negli uffici polfer di via Nizza per un accurato controllo, è stato trovato in possesso di un distintivo metallico dell’Arma dei Carabinieri. Nel bagaglio che aveva con sé sono stati trovati, oltre a indumenti militari dell’Esercito Italiano e dell’Arma dei Carabinieri, due coltelli a serramanico con lama rispettivamente di 9 e 10 centimetri, che sono stati sequestrati.

coltelli-distintivo-carabinieri-sequestrati-stazione-porta-nuova-200813

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento