menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta terrorismo, presidiate le stazioni ferroviarie di Piemonte e Valle D'Aosta

Controlli a Porta Nuova, Porta Susa e Lingotto, sulla tratta Torino-Bardonecchia del TGV e sui Frecciarossa

La Polizia Ferroviaria, in attuazione delle direttive ministeriali e provinciali di allerta, ha intensificato al massimo i servizi di prevenzione e vigilanza nelle stazioni e sui treni a livello interregionale. Durante le festività pasquali sono potenziati i dispositivi di sicurezza per la tutela sia dei viaggiatori, sia del personale ferroviario.

Tali servizi, assicurati da personale del Compartimento Polizia Ferroviaria e da tutti gli uffici Polfer sul territorio, interessano le principali stazioni e tratte ferroviarie di Piemonte e Valle d’Aosta. Gli agenti vigileranno negli scali passeggeri, merci e di servizio, pattuglieranno i luoghi di maggiore aggregazione e saliranno a bordo dei treni passeggeri. Saranno sotto controllo anche la tratta internazionale Torino-Bardonecchia del TGV,  la tratta Torino – Milano – Roma e i treni alta velocità Frecciarossa, utilizzati dai numerosi pellegrini in occasione del Giubileo Straordinario.

Per garantire la sicurezza dei viaggiatori in transito nel capoluogo, personale del Reparto Mobile di Torino e delle Unità Cinofile, messo a disposizione dalla Questura di Torino, sta concorrendo con la Specialità della Polizia Ferroviaria nei servizi di bonifica, presidio e controllo presso le stazioni di Torino Porta Nuova, Torino Porta Susa e Torino Lingotto, interessate anche dallo spostamento di numerosi turisti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento