menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza su treni e stazioni, controlli a tappeto della polizia ferroviaria

I controlli della polizia ferroviaria hanno interessato anche le aree limitrofe alle stazioni, esercizi commerciali e zone particolarmente frequentate da soggetti dediti ad attività illecite

Controlli da parte della polizia ferroviaria, coordinata dal Reparto Prevenzione Crimine Piemonte e alle Unità Cinofile antidroga della Questura di Torino, nelle stazioni di Fossano e Savigliano, in concomitanza con le scorte a bordo dei treni sulla tratta Torino-Cuneo e Torino-Ventimiglia.

Iniziato con un primo blitz nel tardo pomeriggio, il servizio di prevenzione e vigilanza si è protratto fino al transito dell’ultimo treno in orario notturno, ed è stato esteso a tutti i convogli in transito e sosta a Fossano.  I controlli hanno interessato anche le aree limitrofe esterne alle stazioni, gli esercizi commerciali maggiormente frequentati in orari serali e notturni, le zone notoriamente frequentate da persone dedite ad attività illecite, che spesso bivaccano in stazione senza titolo, nonché alle autovetture.

Il Compartimento della Polizia Ferroviaria del Piemonte, unitamente Posti Polfer di Cuneo e Bra, prosegue l’intensificazione della vigilanza nella tratta che comprende le principali stazioni del cuneese, sia negli scali ferroviari che a bordo dei treni, a tutela dei viaggiatori oltre che del personale ferroviario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento