Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Stazione Porta Nuova, controlli a tappeto della Polizia di Stato, un arresto

In totale sono state identificate 56 persone, 22 delle quali straniere, e arrestato un cittadino marocchino che, sottoposto agli arresti domiciliari, si era allontanato dal proprio domicilio

Oltre 50 persone identificate - 22 delle quali straniere - e un cittadino marocchino arrestato. E' questo il bilancio di un controllo a tappeto svolto dagli agenti della Polizia di Stato presso la stazione ferroviaria Porta Nuova.

Le operazioni di controllo si sono svolte nell'ambito di una più ampia attività di vigilanza, in particolare finalizzata alla prevenzione degli atti terroristici dopo gli attentati che hanno coinvolto Parigi.

Il personale del Compartimento Polizia Ferroviaria, coadiuvato da unità cinofile antisabotaggio e droga, ha effettuato controlli sia all'arrivo che alla partenza dei treni a lunga percorrenza - Frecce Rosse e Frecce Bianche - a bordo dei convogli e lungo i marciapiedi dei binari, nonchè all'interno del deposito bagagli.

In totale sono state identificate 56 persone, 22 delle quali straniere, e arrestato un cittadino marocchino che, sottoposto agli arresti domiciliari, si era allontanato dal proprio domicilio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Porta Nuova, controlli a tappeto della Polizia di Stato, un arresto

TorinoToday è in caricamento