menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli della polizia a San Salvario e Porta Palazzo, identificate 75 persone

Sequestrato a San Salvario un piccolo quantitativo di marijuana e di hashish, nascosto fra alcuni autoveicoli. Espulsi altri sei irregolari a Porta Palazzo

Controlli straordinari della Polizia di Stato contro lo spaccio, nelle zone di San Salvario e Barriera di Milano. Nelle ultime ore gli agenti hanno identificato undici cittadini stranieri tra via Berthollet, via Belfiore, via Ormea, via Petitti e via Petrarca. Ben tre sono risultati irregolari e posti a disposizione dell’Ufficio Immigrazione. Per due di loro, provenienti dalla Sierra Leone e dal Gabon, è scattato l’ordine di espulsione dal territorio nazionale per ordine del Questore.

Grazie all’aiuto delle unità cinofile la polizia ha fermato un tunisino di 27 anni, colto a spacciare droga. A seguito dei controlli è stato sequestrato, inoltre, un piccolo quantitativo di marijuana e di hashish, nascosto fra alcuni autoveicoli in sosta.

Controlli a tappeto anche fra via Montanaro, piazza Foroni, parco Sempione e la zona di Falchera. In totale sono state identificate trentadue persone, dieci delle quali in regola con la normativa sull’immigrazione. Ultima tappa nella zona di Porta Palazzo dove il commissariato Dora Vanchiglia, ha identificato altre trentadue persone e controllato due bar e scovato dodici cittadini africani, non in regola con i documenti.

Al termine degli accertamenti tre cittadini nigeriani, un marocchino, un gabonese ed un mauritano sono stati espulsi dal territorio nazionale. Infine un italiano di 45 anni è stato denunciato all’autorità giudiziaria per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento