Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli della Polizia di Stato a San Donato, identificati 42 cittadini stranieri

Al termine delle verifiche, nei confronti di tutti gli irregolari sul territorio nazionale, verranno emanati decreti di espulsione

Sono 42 le persone che sono state controllate in questi giorni dagli agenti della Polizia di Stato nell'ambito dell'attività di prevenzione da questi svolta nell'area del cantiere del passante ferroviario compreso tra le vie Savigliano, Caserta, Costaguta e limitrofe.

Le persone controllate sono, in prevalenza, di provenienza centro africana e rumena. Numerosi cittadini stranieri sono stati accompagnati presso l'Ufficio Immigrazione per accertamenti sull'identità personale, che proseguono tutt'ora. Due di essi sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e false attestazioni sull'identità personale.

Un cittadino senegalese di 26 anni, irregolare sul territorio nazionale, è stato tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione, dovendo scontare la pena della reclusione di 8 mesi per violazione della Legge sull’immigrazione.

Al termine delle verifiche, nei confronti di tutti gli irregolari sul territorio nazionale, verranno emanati decreti di espulsione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della Polizia di Stato a San Donato, identificati 42 cittadini stranieri

TorinoToday è in caricamento