menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta Palazzo, nell'area controlli straordinari della Polizia

Nel corso dell'operazione, sono stati quindici veicoli è una ventina di persone di cui metà straniere. Un marocchino è finito nei guai per droga e due senegalesi per falsa attestazione di identità

Gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia in collaborazione con il personale del Reparto Prevenzione Crimini Piemonte, hanno effettuato nelle ultime ore un nuovo controllo nell'area di Porta Palazzo. Sono stati controllati una quindicina di auto e più di venti persone di cui metà straniere. 

Un cittadino marocchino di 45 anni, con precedenti, è stato denunciato in stato di libertà per il possesso di sostanze stupefacenti: poco prima di essere fermato dagli agenti, l'uomo aveva ceduto dell'hashish ad un cliente. 

Nel corso del controllo, due cittadini senegalesi sono stati poi accompagnati presso l'Ufficio Immigrazione per alcuni accertamenti relativi alla loro posizione in Italia. Dalle indagini è emerso che uno dei due era destinatario di ordine di ripristino di carcerazione. Entrambi gli uomini sono stati poi denunciati per falsa attestazione di identità personale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento