Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Nizza

Controlli della polizia ferroviaria nelle stazioni, denunciati in quindici

Nei vagoni in sosta delle stazioni Lingotto e Porta Nuova identificati quattro cittadini extracomunitari, otto rumeni e tre italiani

Una quindicina di persone trovate ad occupare i vagoni in sosta delle stazioni. E’ questo il bilancio dei controlli della polizia ferroviaria di Torino nell'area compresa tra le aree Lingotto e Porta Nuova. Nello scalo ferroviario di Torino Smistamento identificati quattro cittadini extracomunitari, otto cittadini rumeni e tre italiani.

Il servizio, svolto con l'ausilio del reparto mobile e di unità cinofile della Questura, mira a rendere più sicura la circolazione ferroviaria. E incide sul fenomeno, dilagante, dell'occupazione abusiva dei vagoni treno da parte di soggetti senza fissa dimora, irregolari sul territorio nazionale e spesso dediti ad attività illecite.

Tutti i soggetti sono stati sanzionati per violazione del regolamento di Polizia Ferroviaria. Inoltre un cittadino rumeno è stato trattenuto presso il Cie di corso Brunelleschi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della polizia ferroviaria nelle stazioni, denunciati in quindici

TorinoToday è in caricamento