rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Controlli della Polizia Ferroviaria nelle stazioni di Torino e del Piemonte: 10mila persone controllate, tre arrestate

Durante il periodo di Natale

Tre arrestati, 21 indagati, quasi 10mila persone controllate.

Dopo il bilancio del 2022, la Polizia Ferroviaria fa il punto sulle attività svolte durante le festività natalizie in tutte le stazione del Piemonte e della Valle d'Aosta. 

Le pattuglie impegnate in uno dei periodi di maggiore flusso dell'anno, alla pari di Pasqua e delle vacanze estive, sono state 545 nelle stazioni e 28 in borghese per le attività antiborseggio per contrastare i furti in danno dei viaggiatori. Oltre 80 - 86 per la precisione -  i servizi di vigilanza a bordo treno per un totale di 207 treni presenziati; 20 i servizi lungo linea e 36 quelli di ordine pubblico.

Delle 9.646 persone controllate, 1.464 avevano precedenti. A Torino, in particolare, i controlli si sono svolti anche con l’ausilio delle Unità Cinofile antidroga e del Reparto Prevenzione crimine messi a disposizione dal Questore.

Sempre a Torino, nel corso dei controlli, è stato arrestato un italiano, che doveva scontare quattro mesi di reclusione, mentre un cubano è stato denunciato per evasione aggravata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della Polizia Ferroviaria nelle stazioni di Torino e del Piemonte: 10mila persone controllate, tre arrestate

TorinoToday è in caricamento